Malattie pediatriche

Sindrome di Axenfeld-Rieger

segni clinici sono molto variabili e si dividono in segni oculari e non oculari.
La sindrome di Axenfeld-Rieger è un termine generico che definisce condizioni genetiche sovrapposte.

La sindrome di Axenfeld-Rieger è un termine generico che definisce condizioni genetiche sovrapposte.

La sindrome di Axenfeld-Rieger è un termine generico che definisce condizioni genetiche sovrapposte, in cui il segno fisico principale è la disgenesia del segmento anteriore dell’occhio. I pazienti possono presentare varie anomalie congenite multiple.

COME SI RICONOSCE

I segni clinici sono molto variabili e si dividono in segni oculari e non oculari. Le anomalie oculari interessano prevalentemente l’iride con ipoplasia, corectopia, o la formazione di fissurazioni nell’iride.

COME SI CURA

In caso di glaucoma, si raccomanda la terapia farmacologica prima della chirurgia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: Data: 26-05-2015 09:32 AM


Lascia un Commento

*