Malattie pediatriche

Dolore parossistico estremo

Spesso si accompagna a convulsioni anossiche riflesse.
Il dolore parossistico estremo è una malattia infantile.

Il dolore parossistico estremo è una malattia infantile.

Il dolore parossistico estremo è una malattia infantile caratterizzata da una anomala sensazione di dolore. Insorge nel primo anno di vita con episodi di dolore intenso al retto, in concomitanza con i movimenti intestinali.

COME SI RICONOSCE

Spesso si accompagna a convulsioni anossiche riflesse. Inoltre, si manifesta un’alterazione del colore di un emisoma, che può manifestarsi in forma orizzontale, dalla vita in giù, oppure coinvolgere una metà del corpo come nel fenomeno di Arlecchino.

COME SI CURA

Gli attacchi rispondono alla terapia farmacologica con anticonvulsivanti, utilizzata nel trattamento del dolore neuropatico cronico. La carbamazepina, che blocca il canale del sodio, è il più efficace tra questi farmaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 22-05-2015 04:15 PM


Lascia un Commento

*