Malattie pediatriche

Sindrome di Turner

Segni clinici sono eterogenei e le anomalie fisiche tipiche sono spesso sfumate o assenti.
La sindrome di Turner è una malattia cromosomica.

La sindrome di Turner è una malattia cromosomica.

La sindrome di Turner è una malattia cromosomica associata alla delezione parziale o alla monosomia del cromosoma X.

COME SI RICONOSCE

Segni clinici sono eterogenei e le anomalie fisiche tipiche sono spesso sfumate o assenti. In tutti i casi è presente bassa statura. È frequente insufficienza ovarica a esordio variabile, correlata all’anomalia cromosomica.

COME SI CURA

Il trattamento si basa sulla terapia con l’ormone della crescita, che consente di aumentare significativamente l’altezza finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 11-05-2015 04:26 PM


Lascia un Commento

*