Malattie pediatriche

Sindrome di Filippi

I bambini colpiti presentano ritardo della crescita e facies caratteristica.
La sindrome di Filippi è una malattia a esordio precoce.

La sindrome di Filippi è una malattia a esordio precoce.

La sindrome di Filippi è una malattia a esordio precoce caratterizzata da microcefalia, sindattilia cutanea delle dita delle mani e dei piedi, deficit cognitivo.

COME SI RICONOSCE

I bambini colpiti presentano ritardo della crescita e facies caratteristica (sella nasale prominente e ampia, ali del naso sottili, micrognazia e impianto alto dei capelli sulla fronte). Possono essere anche presenti criptorchidismo, polidattilia e anomalie dei denti e dei capelli.

COME SI CURA

Il trattamento è sintomatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 07-05-2015 11:34 AM


Lascia un Commento

*