Malattie pediatriche

Sindrome di Pierre Robin-anomalia faciodigitale

I bambini colpiti presentano retrognazia, fronte alta e bombata, palatoschisi e glossoptosi.
La sindrome di Pierre Robin-anomalia faciodigitale è una patologia a esordio pediatrico.

La sindrome di Pierre Robin-anomalia faciodigitale è una patologia a esordio pediatrico.

La sindrome di Pierre Robin-anomalia faciodigitale è una patologia a esordio pediatrico caratterizzata dall’associazione tra la sequenza di Pierre Robin, dismorfismi facciali e anomalie digitali.

COME SI RICONOSCE

I bambini colpiti presentano retrognazia, fronte alta e bombata, palatoschisi e glossoptosi. E poi dita affusolate, unghie iperconvesse, clinodattilia del V dito, falangi distali corte, pollice di lunghezza simile alle altre dita e tendenza alla lussazione della prima articolazione metacarpo-falangea.

COME SI CURA

Non esiste cura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 05-05-2015 01:48 PM


Lascia un Commento

*