Malattie pediatriche

Sindrome brachidattilia-pollice lungo

La patologia è caratterizzata da brachidattilia bisimmetrica associata a pollici lunghi.

La sindrome brachidattilia-pollice lungo è una malattia genetica.

La sindrome brachidattilia-pollice lungo è una malattia genetica.

La sindrome brachidattilia-pollice lungo è una forma genetica della sindrome cuore-mano. Colpisce nella prima infanzia.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata da brachidattilia bisimmetrica associata a pollici lunghi, anomalie delle articolazioni (limitazione del movimento della spalla e delle articolazioni metacarpo-falangee) e difetti della conduzione cardiaca.

COME SI CURA

Non è nota una terapis efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 24-03-2015 09:34 AM


Lascia un Commento

*