Malattie pediatriche

Piebaldismo

La patologia tende a localizzarsi prevalentemente sulla fronte, sul torace, sull'addome e sugli arti inferiori.
Il piebaldismo è una malattia congenita.

Il piebaldismo è una malattia congenita.

Il cosiddetto piebaldismo è un disturbo congenito della pigmentazione cutanea, caratterizzato dalla presenza di aree cutanee ipopigmentate e depigmentate (leucoderma) in diverse parti del corpo.

COME SI RICONOSCE

La patologia tende a localizzarsi prevalentemente sulla fronte, sul torace, sull’addome e sugli arti inferiori, in associazione a una frezza di capelli bianchi (poliosi) e, in alcuni casi, a sopracciglia e ciglia ipopigmentate e depigmentate.

COME SI CURA

La terapia è sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-03-2015 03:21 PM


Lascia un Commento

*