Malattie pediatriche

Sindrome di Susac

L'encefalopatia è caratterizzata da stato confusionale, perdita della memoria, disorientamento.
La sindrome di Susac può esordire a qualunque età.

La sindrome di Susac può esordire a qualunque età.

La sindrome di Susac è una malattia caratterizzata dalla triade comprendente la disfunzione del sistema nervoso centrale, le occlusioni di branca dell’arteria retinica e la sordità neurosensoriale.

COME SI RICONOSCE

Esordisce tra gli 8 e i 72 anni.  Spesso è preceduta da cefalea (costante o emicrania). L’encefalopatia è caratterizzata da stato confusionale, perdita della memoria, disorientamento, psicosi, disturbi comportamentali e della personalità.

COME SI CURA

Il trattamento empirico consiste nella terapia immunosoppressiva multimodale aggressiva nella fase acuta, con elevate dosi di corticosteroidi, ciclofosfamide, methotrexate, azatioprina e/o micofenolato mofetile, e immunoglobuline per endovena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-03-2015 03:21 PM


Lascia un Commento

*