Malattie pediatriche

Distrofia corneale amorfa posteriore

I pazienti di solito sviluppano anomalie della cornea nel periodo neonatale o durante l'infanzia.
La distrofia corneale amorfa posteriore colpisce nella prima infanzia.

La distrofia corneale amorfa posteriore colpisce nella prima infanzia.

La distrofia corneale amorfa posteriore è una forma di distrofia stromale della cornea caratterizzata da opacità amorfe irregolari, simili a foglietti, nello stroma corneale posteriore e nella membrana di Descemet, e da lieve deficit visivo.

COME SI RICONOSCE

I pazienti di solito sviluppano anomalie della cornea nel periodo neonatale o durante l’infanzia. La malattia non è progressiva e ha un’evoluzione lenta.

COME SI CURA

Dato che è coinvolto tutto lo stroma, è indicata la cheratoplastica penetrante, se il deficit visivo è clinicamente significativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 05-03-2015 03:39 PM


Lascia un Commento

*