Malattie pediatriche

Oloprosencefalia

La malattia si contraddistingue per uno spettro continuo di separazione anomala degli emisferi cerebrali.
L'oloprosencefalia  è una malformazione del cervello.

L’oloprosencefalia è una malformazione del cervello.

L’oloprosencefalia è una malformazione cerebrale complessa da separazione incompleta del prosencefalo, che colpisce sia il prosencefalo che il viso, esitando in quadri neurologici e difetti facciali di gravità variabile.

COME SI RICONOSCE

La malattia si contraddistingue per uno spettro continuo di separazione anomala degli emisferi cerebrali. I principali segni facciali sono la ciclopia, la proboscite, l’agenesia premascellare, la schisi labio/palatina bilaterale o mediana, il coloboma, la displasia retinica, la stenosi delle coane, la stenosi del seno piriforme, l’ipotelorismo, l’incisivo mediano unico mascellare e persino il viso normale.

COME SI CURA

Il trattamento è sintomatico e di supporto e richiede un approccio multidisciplinare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-02-2015 03:43 PM


Lascia un Commento

*