Malattie pediatriche

Oligodontia

I segni clinici dell'oligodontia comprendono l'assenza di 6 o più denti.
L'oligodontia è un disturbo dello sviluppo dei denti.

L’oligodontia è un disturbo dello sviluppo dei denti.

L’oligodontia è un’anomalia dello sviluppo dei denti, caratterizzata dall’assenza di sei o più denti. I segni clinici dell’oligodontia comprendono l’assenza di 6 o più denti.

COME SI RICONOSCE

La malattia si presenta con l’assenza dello sviluppo in altezza dell’osso alveolare mascellare e mandibolare e la ridotta altezza delle porzioni inferiori del viso. Può anche essere presente un’alterazione della morfologia dei denti, associata ad anomalie dello sviluppo, dell’eruzione e dell’esfoliazione dei denti.

COME SI CURA

Il trattamento dell’oligodontia richiede una presa in carico multidisciplinare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-02-2015 03:43 PM


Lascia un Commento

*