Bella dentro e fuori

Ribellati ai capelli emotivi

di Stefania Maroni
Sono ingestibili? È colpa del cattivo umore. Ecco i trattamenti 'terapeutici'.

Da sempre sensibili alle fluttuazioni della moda, adesso sembra che i capelli siano anche in sintonia con le variabili dell’emotività. Secondo alcuni ricercatori, infatti, sarebbero coinvolti negli stessi meccanismi ormonali che influenzano gli stati d’animo. Non per niente ha suscitato grande interesse uno studio dell’università tedesca di Bayreuth che ha analizzato i cambiamenti chimici e fisici della fibra capillare nei “bad hair days”, quando la testa indomabile diventa sinonimo di giornata no.

SHAMPOO E BALSAMO EFFETTO RELAX
Il nuovo obiettivo della cosmetica, quindi, è creare una generazione di shampoo e balsami che, grazie alla piacevolezza d’uso e a fragranze ispirate all’aromaterapia, migliorano il tono dell’umore. Sulla stessa lunghezza d’onda si muovono gli hair stylist più aggiornati, proponendo trattamenti che curano i capelli e al tempo stesso rasserenano lo spirito. Come accade nei saloni Aveda, dove i prodotti utilizzati nelle diverse fasi dei vari trattamenti vengono applicati con massaggi ad hoc, che coinvolgono anche collo e spalle.

HAIR THERAPY FAI-DA-TE
Oggi i prodotti per capelli condividono con lo skin care principi attivi ristrutturanti, nutrienti e antiossidanti. Ma perché agiscano al meglio, è importante usarli in modo corretto «Lo shampoo va distribuito sulle radici con un leggero massaggio a spirale, lasciandolo agire un minuto prima del risciacquo; poi si applica il balsamo o la maschera, che deve rimanere in posa per almeno due minuti» consiglia l’hair stylist milanese Marco Di Luca. A casa è utile anche una semplice manovra di scollamento, che stimola la microcircolazione e in più produce effetti rilassanti: si appoggiano le mani aperte sul capo, spostando la cute avanti, indietro e circolarmente.

SHAMPOO & C SU MISURA
Naturalmente, è importante scegliere prodotti adatti alle diverse esigenze dei capelli. Se sono secchi e sfibrati, ideali i prodotti arricchiti con oli vegetali, come quello di argan o di andiroba (pianta originaria delle foreste pluviali brasiliane). Se mancano di luminosità, ottimi i sieri a base di cristalli liquidi; mentre contro l’effetto crespo, funzionano bene le maschere alla cheratina idrolizzata. Contro l’assottigliamento del fusto, invece, sono molto efficaci le maschere ad alto contenuto di proteine. E per un effetto rivitalizzante su corpo, capelli e mente quel che ci vuole è un doccia-shampoo agli estratti di piante dalle proprietà tonificanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , , Data: 31-01-2015 10:15 AM


Lascia un Commento

*