Malattie pediatriche

Ceroidolipofuscinosi neuronale congenita

L'attività epilettica può essere notata prima della nascita con movimenti fetali particolarmente marcati.
La  ceroidolipofuscinosi neuronale congenita  è una forma di epilessia.

La ceroidolipofuscinosi neuronale congenita è una forma di epilessia.

La ceroidolipofuscinosi neuronale congenita è una forma grave di ceroidolipofuscinosi a esordio alla nascita, caratterizzata da microcefalia primitiva, epilessia neonatale e morte nella prima infanzia.

COME SI RICONOSCE

I pazienti presentano insufficienza respiratoria postnatale, epilessia immediatamente dopo la nascita e circonferenza cranica ridotta rispetto alla norma. L’attività epilettica può essere notata prima della nascita con movimenti fetali particolarmente marcati.

COME SI CURA

Non esistono trattamenti efficaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 03-02-2015 06:08 PM


Lascia un Commento

*