Malattie pediatriche

Nanismo primordiale microcefalico da deficit di ZNF335

E' un disturbo della crescita caratterizzato da grave microencefalia a esordio prenatale.
Il nanismo primordiale microcefalico da deficit di ZNF335 esordisce alla nascita.

Il nanismo primordiale microcefalico da deficit di ZNF335 esordisce alla nascita.

Il cosiddetto nanismo primordiale microcefalico da deficit di ZNF335 è un disturbo della crescita caratterizzato da grave microencefalia a esordio prenatale.

COME SI RICONOSCE

I bambini colpiti presentano semplificazione delle circonvoluzioni cerebrali, agenesia del corpo calloso, assenza dei gangli della base, atrofia pontocerebellare ed interessamento della sostanza bianca con atrofia cerebrale secondaria. Possono essere presenti cataratta congenita, atresia delle coane, artrogriposi multipla, tetraparesi spastica.

COME SI CURA

Il trattamento è sintomatico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*