Malattie pediatriche

Sindrome di Langer-Giedion

I dismorfismi facciali comprendono il naso globoso, il filtro ampio e prominente, il labbro superiore sottile.
La sindrome di Langer-Giedion causa deficit cognitivo.

La sindrome di Langer-Giedion causa deficit cognitivo.

La cosiddetta sindrome di Langer-Giedion, o sindrome tricorinofalangeale tipo 2, è una patologia a esordio precoce caratterizzata da deficit cognitivo, associato a varie anomalie, compresa la cute ridondante, le esostosi cartilaginee multiple, la facies caratteristica.

COME SI RICONOSCE

I dismorfismi facciali comprendono il naso globoso, il filtro ampio e prominente, il labbro superiore sottile, le orecchie a cavolfiore, i capelli radi e l’ipoplasia mandibolare. Sono stati descritti anche ritardo di crescita, microcefalia, ipotonia e problemi uditivi.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 23-01-2015 09:36 AM


Lascia un Commento

*