Malattie pediatriche

Monosomia 21

I segni clinici più comuni comprendono il ritardo della crescita prenatale e postnatale e la microcefalia.

L

La monosomia 21  può causare un deficit cognitivo.

La monosomia 21 può causare un deficit cognitivo.

a cosiddetta monosomia 21 è un’anomalia cromosomica caratterizzata dalla perdita di porzioni variabili di un segmento del braccio lungo del cromosoma 21, che comporta un rischio maggiore di sviluppare difetti congeniti, ritardo dello sviluppo e deficit cognitivo.

COME SI RICONOSCE

I segni clinici più comuni comprendono il ritardo della crescita prenatale e postnatale, la microcefalia, l’occipite prominente e i dismorfismi facciali con rime palpebrali piccole oblique verso l’alto o il basso, la radice nasale prominente con naso largo e orecchie grandi.

COME SI CURA

I bambini traggono vantaggio da una presa in carico precoce e dall’accesso tempestivo alle terapie per lo sviluppo. La fisioterapia può essere importante per migliorare il tono muscolare e la motilità articolare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-01-2015 06:05 PM


Lascia un Commento

*