Malattie pediatriche

Monilethrix

L'alopecia è associata a ipercheratosi follicolare ed eritema perifollicolare.
Il monilethrix  è una genodermatosi.

Il monilethrix è una genodermatosi.

Il cosiddetto monilethrix è una genodermatosi caratterizzata dalla displasia dei fusti piliferi che provoca ipotricosi. Colpisce in età infantile.

COME SI RICONOSCE

La malattia esordisce precocemente nel periodo neonatale. L’alopecia, associata a ipercheratosi follicolare ed eritema perifollicolare, può interessare esclusivamente l’occipite e la nuca o, nelle forme gravi, l’intero cuoio capelluto, le sopracciglia, le ciglia e i peli secondari.

COME SI CURA

La migliore precauzione è quella di evitare l’azione meccanica esercitata dal pettine e dalla spazzola. La depilazione permette il ripopolamento con capelli dall’aspetto normale per un breve periodo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-01-2015 04:36 PM


Lascia un Commento

*