Malattie pediatriche

Miopatia con autofagia eccessiva

Generalmente, i primi sintomi compaiono verso i 5-10 anni, con difficoltà a salire le scale e a correre.
La miopatia con autofagia eccessiva è legata al cromosoma X.

La miopatia con autofagia eccessiva è legata al cromosoma X.

La cosiddetta miopatia con autofagia eccessiva è una patologia a esordio infantile legata al cromosoma X, caratterizzata da debolezza muscolare lentamente progressiva e alterazioni istopatologiche caratteristiche.

COME SI RICONOSCE

Generalmente, i primi sintomi compaiono verso i 5-10 anni, con difficoltà a salire le scale e a correre.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 09-01-2015 11:51 AM


Lascia un Commento

*