Malattie pediatriche

Sindrome di Jeavons

L'esordio avviene nell'infanzia, con un picco a 6-8 anni di vita.
La sindrome di Jeavons è una forma di epilessia.

La sindrome di Jeavons è una forma di epilessia.

La sindrome di Jeavons è una forma generalizzata di epilessia riflessa, caratterizzata da esordio nell’infanzia, crisi epilettiche peculiari, eccezionale sensibilità alla luce e possibile presenza di crisi epilettiche generalizzate tonico-cloniche.

COME SI RICONOSCE

L’esordio avviene nell’infanzia, con un picco a 6-8 anni di vita; la sindrome è un po’ più frequente nelle femmine rispetto ai maschi. La mioclonia delle palpebre è la principale caratteristica clinica e può associarsi a brevi assenze. Il principale fattore scatenante è la chiusura dell’occhio, in presenza di luce fissa.

COME SI CURA

Le crisi epilettiche nella sindrome di Jeavons di solito rispondono bene alla terapia antiepilettica, con farmaci antimioclonici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 07-01-2015 12:39 PM


Lascia un Commento

*