Malattie dei bambini

Microlissencefalia

Origina da un'anomalia della proliferazione o della sopravvivenza neuronale.
La microlissencefalia è una patologia neuronale.

La microlissencefalia è una patologia neuronale.

La microlissencefalia è una forma di lissencefalia caratterizzata dalla presenza di microcefalia grave. Origina da un’anomalia della proliferazione o della sopravvivenza neuronale, associata a difetti della migrazione neuronale.

COME SI RICONOSCE

Sono stati identificati due tipi principali di microlissencefalia: il tipo A (precedentemente definito sindrome di Norman-Roberts senza anomalie infratentoriali); il tipo B (o sindrome di Barth), che si associa a grave ipoplasia del cervelletto e del corpo calloso.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 05-01-2015 02:30 PM


Lascia un Commento

*