Malattie pediatriche

Anchilosi dei denti

Può colpire i denti da latte e quelli permanenti, può presentarsi in qualsiasi momento durante l'eruzione e può portare al loro infossamento.
L'anchilosi dei denti  colpisce più spesso i molari.

L’anchilosi dei denti colpisce più spesso i molari.

L’anchilosi dei denti è un malattia a esordio precoce caratterizzata dalla fusione dei denti con l’osso, che ne impedisce l’eruzione e il movimento ortodontico.

COME SI RICONOSCE

L’anchilosi dentale può colpire i denti da latte e quelli permanenti, può presentarsi in qualsiasi momento durante l’eruzione e può portare al loro infossamento. I molari permanenti sono colpiti meno frequentemente rispetto ai molari decidui. Può essere interessato un numero variabile di denti.

COME SI CURA

La presa in carico raccomandata comprende la rimozione del dente anchilosato per assicurare lo sviluppo e l’eruzione dei denti permanenti e l’intervento chirurgico per l’esposizione, la protezione e il riposizionamento del dente emergente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 17-12-2014 03:05 PM


Lascia un Commento

*