Malattie pediatriche

Malformazione di Ebstein

Nelle forme lievi della malattia, i pazienti sono asintomatici o possono presentare un soffio sistolico.
La malformazione di Ebstein è una cardiopatia congenita.

La malformazione di Ebstein è una cardiopatia congenita.

La malformazione di Ebstein è una cardiopatia congenita caratterizzata dalla dislocazione rotazionale, verso la punta del ventricolo destro, dei lembi settale e inferiore della valvola tricuspide, normalmente situati a livello della giunzione atrio-ventricolare. Può colpire sia i grandi sia i bambini.

COME SI RICONOSCE

Nelle forme lievi della malattia, i pazienti sono asintomatici o possono presentare un soffio sistolico, dispnea da sforzo, affaticamento o palpitazioni. Nelle forme gravi, i pazienti possono presentare a tutte le età aritmie, cianosi e, in alcuni casi, insufficienza cardiaca.

COME SI CURA

Il trattamento risolutivo è quello chirurgico e consiste nella ricostruzione prima che insorga l’insufficienza cardiaca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 17-12-2014 02:39 PM


Lascia un Commento

*