Malattie pediatriche

Sindrome di Elejalde

La patologia è congenita o si sviluppa durante l'infanzia (convulsioni, grave ipotonia, deficit cognitivo).
La sindrome di Elejalde  colpisce i capelli.

La sindrome di Elejalde colpisce i capelli.

La cosiddetta sindrome di Elejalde è una malattia a esordio precoce caratterizzata da capelli di colore argento-piombo, una cute bronzina nelle aree esposte al sole e un grave deterioramento neurologico.

COME SI RICONOSCE

La patologia è congenita o si sviluppa durante l’infanzia (convulsioni, grave ipotonia, deficit cognitivo). Il sistema immunitario non è deteriorato ed è stato descritto un ampio spettro di anomalie oculari. I capelli mostrano, al microscopio, addensamenti irregolari di melanina e i melanociti cutanei contengono molti melanosomi di forma irregolare, con blocco incompleto del trasferimento ai cheratinociti circostanti.

COME SI CURA

La terapia è sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 16-12-2014 03:01 PM


Lascia un Commento

*