Malattie pediatriche

Malattia di Von Willebrand di tipo 2

I casi sono sono caratterizzati da sintomi muco-cutanei: menorragia, epistassi, emorragie gastrointestinali.
La malattia di Von Willebrand di tipo 2 è un difetto della coagulazione.

La malattia di Von Willebrand di tipo 2 è un difetto della coagulazione.

La malattia di Von Willebrand di tipo 2 è una patologia che può esordire a qualunque età ed è caratterizzata da un difetto della coagulazione associato a deficit qualitativo e anomalie funzionali del fattore di Willebrand. La malattia tipo 2 rappresenta dal 20 al 45% di tutti i casi.

COME SI RICONOSCE

L’età di esordio dei sanguinamenti è variabile. I casi sono sono caratterizzati da sintomi muco-cutanei: menorragia, epistassi, emorragie gastrointestinali.

COME SI CURA

La terapia si basa sull’uso di alcuni farmaci, come l’acido tranexamico per il trattamento del sanguinamento anomalo e gli estro-progestinici per la menorragia, da soli o in associazione a un terapia adiuvante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 15-12-2014 01:11 PM


Lascia un Commento

*