Malattie pediatriche

Malattia di Stargardt

La malattia insorge caratteristicamente nella prima o nella seconda decade di vita.
La  malattia di Stargardt  colpisce la retina.

La malattia di Stargardt colpisce la retina.

La cosiddetta malattia di Stargardt è una forma giovanile di degenerazione ereditaria della macula, caratterizzata da macchie giallastre rotonde o pisciformi attorno alla macula, a livello dell’epitelio pigmentato della retina.

COME SI RICONOSCE

La malattia insorge caratteristicamente nella prima o nella seconda decade di vita e si manifesta con una riduzione dell’acuità visiva. Negli stadi precoci, la macula mostra di solito evidenti modificazioni dell’epitelio pigmentato della retina, che sono seguiti dalla comparsa di una zona ovoidale orizzontale di atrofia bronzea. Negli ultimi stadi, le lesioni della macula possono associarsi a distrofia areolare centrale della coroide.

COME SI CURA

Non è al momento disponibile nessuna terapia efficace per la malattia di Stargardt.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 12-12-2014 04:44 PM


Lascia un Commento

*