Malattie pediatriche

Deficit di alfa-N-acetilgalattosaminidasi tipo 3

Il quadro clinico comprende l'epilessia di gravità variabile e il ritardo psicomotorio.
Il deficit di alfa-N-acetilgalattosaminidasi, tipo 3 è un disturbo dello sviluppo.

Il deficit di alfa-N-acetilgalattosaminidasi, tipo 3 è un disturbo dello sviluppo.

Il deficit di alfa-N-acetilgalattosaminidasi tipo 3 è patologia a esordio nell’infanzia caratterizzata da disturbi dello sviluppo, segni neurologici e psichiatrici

COME SI RICONOSCE

Il quadro clinico comprende l’epilessia di gravità variabile, il ritardo psicomotorio, il deterioramento cognitivo, l’autismo, lo strabismo, la cataratta.

COME SI CURA

La terapia è solo sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 11-12-2014 06:49 PM


Lascia un Commento

*