Malattie pediatriche

Sindrome null

I pazienti possono presentare un lieve ritardo dello sviluppo e nell'acquisizione della posizione seduta.
La sindrome null esordisce durante la prima infanzia.

La sindrome null esordisce durante la prima infanzia.

La cosiddetta sindrome null fa parte dello spettro della malattia di Pelizaeus-Merzbacher ed è caratterizzata da segni lievi associati a neuropatia periferica demielinizzante.

COME SI RICONOSCE

La malattia esordisce durante l’infanzia. I pazienti possono presentare un lieve ritardo dello sviluppo, nell’acquisizione della posizione seduta e della capacità di camminare, che inizia verso i 2-3 anni. Questi segni si associano successivamente a lieve neuropatia periferica e tetraparesi spastica, iperreflessia, segno di Babinski, atassia, e/o lieve deficit cognitivo.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 11-12-2014 06:55 PM


Lascia un Commento

*