Malattie pediatriche

Malattia di Ollier

I problemi clinici causati dagli encondromi sono le deformità scheletriche e la discrepanza tra la lunghezza degli arti e la statura.
La malattia di Ollier è una patologia tumorale.

La malattia di Ollier è una patologia tumorale.

La cosiddetta malattia di Ollier è una patologia a esordio precoce caratterizzata dalla presenza di encondromi multipli a distribuzione asimmetrica. Gli encondromi sono tumori cartilaginei, intraossei, comuni, di solito benigni, che si sviluppano vicino alla cartilagine di accrescimento.

COME SI RICONOSCE

Di solito, i sintomi clinici insorgono nella prima decade di vita. Le lesioni cartilaginee possono essere molto variabili (per grandezza, numero, localizzazione, evoluzione degli encondromi, età di insorgenza e di diagnosi, necessità di trattamento chirurgico). I problemi clinici causati dagli encondromi sono le deformità scheletriche, la discrepanza tra la lunghezza degli arti e la statura e il rischio potenziale di trasformazione maligna in condrosarcoma.

COME SI CURA

Il trattamento chirurgico viene consigliato quando insorgono complicanze (fratture patologiche, difetti di crescita, trasformazione maligna).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 10-12-2014 08:21 PM


Lascia un Commento

*