Malattie pediatriche

Malattia di Charcot-Marie-Tooth tipo 4G

La malattia esordisce tra l'ottavo e il sedicesimo anno di vita e si presenta con una debolezza distale agli arti inferiori.
La malattia di Charcot-Marie-Tooth tipo 4G esordisce dagli otto anni.

La malattia di Charcot-Marie-Tooth tipo 4G esordisce dagli otto anni.

La malattia di Charcot-Marie-Tooth tipo 4G è una polineuropatia sensitivo-motoria periferica di tipo demielinizzante nota anche come neuropatia sensitivo-motoria ereditaria, tipo Russe.

COME SI RICONOSCE

La malattia esordisce tra l’ottavo e il sedicesimo anno di vita e si presenta con una debolezza distale agli arti inferiori, seguita dal coinvolgimento distale degli arti superiori, che si manifesta a un’età che varia dai 10 ai 43 anni. La perdita della sensibilità è un segno importante. La velocità di conduzione nervosa è ridotta e la soglia della stimolazione elettrica dei nervi è più elevata.

COME SI CURA

Non è nota una terapia risolutiva.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 04-12-2014 03:33 PM


Lascia un Commento

*