Malattie pediatriche

Sclerosi laterale amiotrofica

Circa due terzi dei pazienti presentano la forma spinale della malattia, che esordisce a partire dagli arti.
La sclerosi laterale amiotrofica è una malattia neurodegenerativa.

La sclerosi laterale amiotrofica è una malattia neurodegenerativa.

La sclerosi laterale amiotrofica è una malattia neurodegenerativa caratterizzata da paralisi muscolare progressiva che riflette la degenerazione dei neuroni motori nella corteccia motoria primitiva, nei tratti corticospinali, nel tronco cerebrale e nel midollo spinale.

COME SI RICONOSCE

La patologia può manifestarsi a qualunque età. Circa due terzi dei pazienti presentano la forma spinale della malattia (che esordisce a partire dagli arti) e i sintomi associati alla debolezza e all’atrofia muscolare focale, che esordiscono distalmente o prossimalmente sugli arti superiori e inferiori. La spasticità progredisce gradualmente provocando un indebolimento e l’atrofia degli arti, con effetti sulle capacità manuali e sull’andatura.

COME SI CURA

La presa in carico è sintomatica, palliativa e multidisciplinare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 02-12-2014 05:56 PM


Lascia un Commento

*