Malattie pediatriche

Malattia di Blount

I pazienti presentano gambe arcuate, di lunghezza diversa, e una prominenza mediana della tibia prossimale.
La malattia di Blount colpisce la tibia.

La malattia di Blount colpisce la tibia.

La cosiddetta malattia di Blount è una patologia a esordio precoce caratterizzata da un difetto di accrescimento della parte interna dell’estremità prossimale della tibia, che causa una progressiva deformità delle gambe, che si incurvano, con angolazione dell’osso al di sotto del ginocchio (tibia vara).

COME SI RICONOSCE

Nel 60% dei casi, il difetto è bilaterale. I pazienti presentano gambe arcuate, di lunghezza diversa, e una prominenza mediana della tibia prossimale. L’obesità e l’inizio eccessivamente precoce della deambulazione sono fattori predisponenti.

COME SI CURA

Il programma terapeutico di solito prevede all’inizio la presa in carico ortopedica, ma nei casi più gravi associati a sintomatologia dolorosa può essere indicata la correzione chirurgica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 02-12-2014 05:57 PM


Lascia un Commento

*