Malattie pediatriche

Maculopatia placoide persistente

Normalmente i bambini colpiti presentano buona acuità visiva prima della comparsa di neovascolarizzazione della coroide.
La maculopatia placoide persistente colpisce gli occhi.

La maculopatia placoide persistente colpisce gli occhi.

La cosiddetta maculopatia placoide persistente è una sindrome a esordio precoce caratterizzata dalla presenza di lesioni simili a delle chiazze bianche, che interessano la macula senza coinvolgere le aree peripapillari degli occhi.

COME SI RICONOSCE

Normalmente i bambini colpiti presentano buona acuità visiva prima della comparsa di neovascolarizzazione della coroide o pigmentazione a spruzzo. Le lesioni maculari scompaiono dopo diversi mesi o anni, mentre le anomalie vascolari persistono fino a causare la perdita della visione centrale.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 28-11-2014 01:08 PM


Lascia un Commento

*