Malattie pediatriche

Lipomatosi mesosomatica di Roch-Leri

La patologia è caratterizzata da numerosi piccoli lipomi di 2-5 cm di diametro che si moltiplicano sottocute.
La lipomatosi mesosomatica di Roch-Leri è una malattia genetica.

La lipomatosi mesosomatica di Roch-Leri è una malattia genetica.

La lipomatosi mesosomatica di Roch-Leri è una lipomatosi familiare a trasmissione autosomica dominante, che esordisce nei primi mesi di vita.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata da numerosi piccoli lipomi di 2-5 cm di diametro che si moltiplicano sottocute in un terzo circa del corpo, soprattutto sugli avambracci, sulle aree periferiche del tronco, sulla parte prossimale delle cosce. Occasionalmente, quando vengono compressi contro una superficie resistent, possono essere dolorosi.

COME SI CURA

Non causa nessuna complicanza e può facilmente essere rimossa in anestesia locale.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 24-11-2014 06:20 PM


Lascia un Commento

*