Malattie pediatriche

Linguaggio ritardato - asimmetria facciale - strabismo - pieghe sul lobo dell'orecchio

I bambini colpiti possono presentare lieve asimmetria facciale, strabismo e solchi trasversali sui lobi delle orecchie.
Il linguaggio ritardato - asimmetria facciale - strabismo - pieghe sul lobo dell'orecchio è un disturbo dello sviluppo.

Il linguaggio ritardato – asimmetria facciale – strabismo – pieghe sul lobo dell’orecchio è un disturbo dello sviluppo.

Il linguaggio ritardato – asimmetria facciale – strabismo – pieghe sul lobo dell’orecchio è una sindrome a esordio nell’infanzia caratterizzata da ritardo nello sviluppo del linguaggio.

COME SI RICONOSCE

I bambini colpiti possono presentare lieve asimmetria facciale, strabismo e solchi trasversali sui lobi delle orecchie. I dismorfismi facciali comprendono l’asimmetria, le rime palpebrali monolateralmente strette, lo strabismo divergente, il filtro lungo, il palato alto e ogivale, la bassa attaccatura dei padiglioni delle orecchie, la presenza di solchi trasversali su entrambi i lobi. Il ritardo nello sviluppo del linguaggio è costante, ma lo sviluppo cognitivo è normale.

COME SI CURA

Al momento non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*