Malattie pediatriche

Linfomi anaplastici a grandi cellule

Nella maggior parte dei casi corrispondono a quello che una volta si definiva istiocitosi maligna.
I linfomi anaplastici a grandi cellule sono tumori infantili.

I linfomi anaplastici a grandi cellule sono tumori infantili.

I linfomi anaplastici a grandi cellule rappresentano circa il 10% dei linfomi infantili. Nella maggior parte dei casi corrispondono a quello che una volta si definiva istiocitosi maligna.

COME SI RICONOSCE

Questi disturbi sono caratterizzati da interessamento gangliare periferico, mediastinico o intraddominale, dalla frequenza dei segni generali (febbre) e da interessamento extragangliare, in particolare cutaneo e viscerale.

COME SI CURA

Il trattamento si basa sulla polichemioterapia intensiva. La terapia deve essere effettuata da un’equipe interdisciplinare esperta nella cura dei tumori del bambino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 24-11-2014 06:25 PM


Lascia un Commento

*