Malattie pediatriche

Linfangectasia intestinale secondaria

La patologia è caratterizzata da malassorbimento, diarrea, edema da ipoproteinemia, steatorrea ed effusioni sierose.
La linfangectasia intestinale secondaria  è caratterizzata da malassorbimento.

La linfangectasia intestinale secondaria è caratterizzata da malassorbimento.

La linfangectasia intestinale secondaria è una forma acquisita della linfangectasia intestinale, che si manifesta sotto forma di enteropatia con perdita di proteine, secondaria ad un’altra patologia, come per esempio la malattia di Crohn.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata da malassorbimento, diarrea, edema da ipoproteinemia, steatorrea ed effusioni sierose.

COME SI CURA

Non è nota alcuna cura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 21-11-2014 06:43 PM


Lascia un Commento

*