Malattie pediatriche

Leucemia acuta linfoblastica

Questa patologia rappresenta il 75% di tutti i casi di leucemia infantile, il picco di incidenza si raggiunge tra i 2 e i 5 anni di vita.
La  leucemia acuta linfoblastica colpisce in età pediatrica.

La leucemia acuta linfoblastica colpisce in età pediatrica.

La leucemia acuta linfoblastica è una proliferazione maligna delle cellule linfoidi, che vengono bloccate in uno stadio precoce della differenziazione. Colpisce prevalentemente durante l’infanzia.

COME SI RICONOSCE

Questa patologia rappresenta il 75% di tutti i casi di leucemia infantile, il picco di incidenza si raggiunge tra i 2 e i 5 anni di vita. La malattia può essere sia asintomatica sia acuta ed è caratterizzata da emorragie, che possono essere letali, infezioni o episodi di insufficienza respiratoria.

COME SI CURA

Spesso vengono presi in considerazione cicli di chemioterapia ad alto dosaggio e il trapianto di cellule staminali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-11-2014 06:56 PM


Lascia un Commento

*