Malattie pediatriche

Poliposi gastrointestinale giovanile

I disturbi associati comprendono il sanguinamento isolato del retto, l'anemia, il dolore addominale, le intussuscezioni, la diarrea.
La poliposi gastrointestinale giovanile può causare anemia.

La poliposi gastrointestinale giovanile può causare anemia.

La cosiddetta poliposi gastrointestinale giovanile è una malattia caratterizzata da polipi amartomatosi giovanili nel tratto gastrointestinale.

COME SI RICONOSCE

I polipi possono svilupparsi a ogni età. La loro comparsa è il segno più evidente della patologia che colpisce il tratto gastrointestinale. I disturbi associati comprendono il sanguinamento isolato del retto, l’anemia, il dolore addominale, le intussuscezioni, la diarrea.

COME SI CURA

La presa in carico dovrebbe comprendere la colonscopia routinaria e, come trattamento di prima scelta, la polipectomia dei polipi bassi attraverso l’endoscopia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 19-11-2014 06:49 PM


Lascia un Commento

*