Malattie pediatriche

Ipotricosi ereditaria con vescicole cutanee ricorrenti

La patologia è caratterizzata da assenza/rarità e fragilità dei capelli e dei peli delle sopracciglia.
L'ipotricosi ereditaria con vescicole cutanee ricorrenti  è una malattia genetica.

L’ipotricosi ereditaria con vescicole cutanee ricorrenti è una malattia genetica.

L’ipotricosi ereditaria con vescicole cutanee ricorrenti è una malattia ereditaria con perdita dei peli corporei. Esordisce nella prima infanzia.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata da assenza/rarità e fragilità dei capelli e dei peli delle sopracciglia, delle ciglia, delle ascelle e del resto del corpo, associata alla formazione di vescicole in diverse parti del cuoio capelluto e del corpo, che tendono a rompersi lascando uscire un liquido acquoso.

COME SI CURA

Non è nota una terapia efficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*