Malattie pediatriche

Sindrome ipoplasia della tibia-polidattilia

I segni più comuni della patologia comprendono l'ispessimento e/o la duplicazione del perone.
La sindrome ipoplasia della tibia-polidattilia  è una malformazione congenita.

La sindrome ipoplasia della tibia-polidattilia è una malformazione congenita.

La sindrome ipoplasia della tibia-polidattilia è una malformazione congenita che esordisce nei primi giorni di vita ed è caratterizzata dall’ipoplasia bilaterale della tibia associata a polidattilia delle mani e dei piedi.

COME SI RICONOSCE

I segni più comuni della patologia comprendono l’ispessimento e/o la duplicazione del perone, la sindattilia delle mani e il pollice trifalangeo.

COME SI CURA

La terapia è sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 19-11-2014 07:30 PM


Lascia un Commento

*