Malattie pediatriche

Ipogonadismo ipogonadotropo congenito

Il disturbo può essere sospettato alla nascita nei maschi con micropene, spesso associato a criptorchidismo.
L'ipogonadismo ipogonadotropo congenito è una malattia dello sviluppo sessuale.

L’ipogonadismo ipogonadotropo congenito è una malattia dello sviluppo sessuale.

L’ipogonadismo ipogonadotropo congenito è una malattia dello sviluppo sessuale caratterizzata da deficit delle gonadotropine associato a bassi livelli di steroidi sessuali, dell’ormone follicolo stimolante e luteinizzante.

COME SI RICONOSCE

Il disturbo può essere sospettato alla nascita nei maschi con micropene (spesso associato a criptorchidismo), nell’adolescenza, in caso di mancata pubertà, o nella vita adulta, come causa di infertilità.

COME SI CURA

La presa in carico dipende dall’età dei pazienti: la terapia ormonale per il trattamento del micropene durante il periodo neonatale, l’induzione della pubertà durante l’adolescenza (terapia estrogenica per le femmine e testosterone per i maschi) e della fertilità nell’età adulta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 07-11-2014 05:15 PM


Lascia un Commento

*