Malattie pediatriche

Pseudoipoaldosteronismo tipo 2

I pazienti con meno di 20 anni di solito presentano una pressione sanguigna normale, ma sviluppano ipertensione nell'età adulta.
Lo pseudoipoaldosteronismo tipo 2 è una patologia ereditaria.

Lo pseudoipoaldosteronismo tipo 2 è una patologia ereditaria.

Lo pseudoipoaldosteronismo tipo 2 è una forma ereditaria di ipertensione, caratterizzata da iperkaliemia, acidosi metabolica ipercloremica, livelli normali o elevati di aldosterone, bassi livelli di renina e funzione renale normale.

COME SI RICONOSCE

I pazienti con meno di 20 anni di solito presentano una pressione sanguigna normale, ma sviluppano ipertensione nell’età adulta. L’iperkalemia, l’acidosi ipercloremica lieve e i livelli bassi di renina sono presenti sin da una giovane età e sono segni costanti. In alcuni casi è stato descritto ritardo della crescita.

COME SI CURA

Il trattamento si basa sulla somministrazione di diuretici tiazidi a basso dosaggio, che sono molto efficaci nel correggere l’ipertensione, l’iperkaliemia e l’ipercalciuria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 04-11-2014 04:24 PM


Lascia un Commento

*