Malattie pediatriche

Sindrome di Bencze

L'asimmetria facciale può essere isolata o associarsi a ambliopia e/o strabismo convergente.
La  sindrome di Bencze è una malattia genetica.

La sindrome di Bencze è una malattia genetica.

La cosiddetta sindrome di Bencze, o iperplasia emifacciale con strabismo, è una affezione genetica che colpisce nei primi mesi di vita. La sindrome comprende uno sviluppo anomalo dello scheletro facciale e dei tessuti molli.

COME SI RICONOSCE

L’asimmetria facciale può essere isolata o associarsi a ambliopia e/o strabismo convergente. Lo strabismo può interessare l’occhio del lato affetto o quello controlaterale. Alcune persone possono presentare strabismo alternante, non associato ad ambliopia.

COME SI CURA

Non esiste ancora una terapia risolutiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 03-11-2014 02:25 PM


Lascia un Commento

*