Malattie pediatriche

Ipercolanemia familiare

La patologia è caratterizzata da concentrazioni elevate di acidi biliari nel siero, prurito e malassorbimento dei grassi.
L'ipercolanemia familiare è una malattia genetica.

L’ipercolanemia familiare è una malattia genetica.

La cosiddetta ipercolanemia familiare è una malattia genetica che normalmente esordisce nei primi mesi di vita.

COME SI RICONOSCE

La patologia è caratterizzata da concentrazioni elevate di acidi biliari nel siero, prurito e malassorbimento dei grassi.

COME SI CURA

La terapia è essenzialmente sintomatica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 30-10-2014 05:24 PM


Lascia un Commento

*