Malattie pediatriche

Diarrea intrattabile dell'infanzia

La patologia si presenta con diarrea grave a esordio precoce, resistente al digiuno.
La diarrea intrattabile dell'infanzia  può rendere necessario il trapianto di fegato.

La diarrea intrattabile dell’infanzia può rendere necessario il trapianto di fegato.

La diarrea intrattabile dell’infanzia comprende un gruppo eterogeneo di patologie. La malattia delle inclusioni microvillari e la displasia dell’epitelio intestinale sono enteropatie congenite che si manifestano con atrofia dei villi, che si ritiene associata ad anomalie degli enterociti.

COME SI RICONOSCE

La patologia si presenta con diarrea grave a esordio precoce, resistente al digiuno, atrofia dei villi non specifica, e segni extra-intestinali molto caratteristici (dismorfismi e anomalie dei peli).

COME SI CURA

I bambini colpiti sono dipendenti dall’alimentazione parenterale per mesi o anni e, nella maggior parte dei casi, per tutta la vita, a causa dell’insufficienza intestinale persistente, associata a un alto tasso di perdite dal tubo digerente. Dato che la nutrizione parenterale a lungo termine comporta complicazioni e compromette la qualità di vita dei pazienti, devono essere presi in considerazione trattamenti alternativi, come il trapianto intestinale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 23-10-2014 06:12 PM


Lascia un Commento

*