Malattie pediatriche

Malattia di Hirschsprung

In genere, esordisce subito dopo la nascita, con l'ostruzione del tratto gastrointestinale inferiore.
La malattia di Hirschsprung è una patologia della motilità intestinale.

La malattia di Hirschsprung è una patologia della motilità intestinale.

La malattia di Hirschsprung è una patologia congenita della motilità intestinale, caratterizzata da segni di ostruzione intestinale dovuti alla presenza di un segmento aganglionare, di misura variabile, nella porzione terminale del colon.

COME SI RICONOSCE

In genere, esordisce subito dopo la nascita, con l’ostruzione del tratto gastrointestinale inferiore, per la mancata evacuazione del meconio nelle prime 48 ore di vita, con dolore addominale, stipsi, progressiva distensione addominale, vomito e talvolta diarrea. Di rado, si presenta a partire dall’infanzia con stitichezza grave e ritardo della crescita.

COME SI CURA

Il trattamento è chirurgico. Consiste nella resezione del segmento aganglionare, seguita dall’anastomosi dell’intestino prossimale al margine anale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 23-10-2014 05:58 PM


Lascia un Commento

*