Malattie pediatriche

Ipofosfatasia

L'espressione clinica è molto variabile e può comprendere la morte neonatale, in assenza di mineralizzazione delle ossa.
L'ipofosfatasia è una malattia delle ossa e dei denti.

L’ipofosfatasia è una malattia delle ossa e dei denti.

L’ipofosfatasia è una malattia a esordio infatile caratterizzata da un difetto di mineralizzazione delle ossa e dei denti e da deficit dell’attività della fosfatasi alcalina sierica e ossea.

COME SI RICONOSCE

L’espressione clinica è molto variabile e può comprendere la morte neonatale, in assenza di mineralizzazione delle ossa, oppure la perdita prematura dei denti, in assenza di sintomi scheletrici.

COME SI CURA

Non esiste un trattamento curativo per l’ipofosfatasia, anche se hanno dato buoni risultati i trattamenti sintomatici con farmaci anti-infiammatori non-steroidei o la teriparatide.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 23-10-2014 05:27 PM


Lascia un Commento

*