Malattie pediatriche

Trombocitopenia indotta da eparina

La patologia moderata inizia in genere 5-10 giorni dopo la somministrazione dell'eparina.
La  trombocitopenia indotta da eparina può esordire a partire dai tre mesi.

La trombocitopenia indotta da eparina può esordire a partire dai tre mesi.

La cosiddetta trombocitopenia indotta da eparina è una patologia protrombotica immuno-mediata farmaco-indotta con trombocitopenia e trombosi venosa e/o arteriosa. L’esordio è a tutte le età, a partire dai tre mesi di vita.

COME SI RICONOSCE

La patologia moderata inizia in genere 5-10 giorni dopo la somministrazione dell’eparina. Nel caso di trattamento con eparina nei cento giorni precedenti, è possibile un esordio rapido, con calo del numero delle piastrine dopo pochi minuti/ore dalla somministrazione. È possibile un esordio tardivo, con la comparsa di trombocitopenia dopo l’interruzione dell’eparina. La trombocitopenia è di solito asintomatica; le emorragie sono rare.

COME SI CURA

Il trattamento prevede l’interruzione dell’eparina e la somministrazione di anticoagulanti alternativi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 21-10-2014 05:31 PM


Lascia un Commento

*