Malattie pediatriche

Malattia acuta da rigetto

Si manifesta dopo un trapianto di cellule staminali emopoietiche allogeniche.
La  malattia acuta da rigetto  può colpire a qualunque età.

La malattia acuta da rigetto può colpire a qualunque età.

La malattia acuta da rigetto si manifesta dopo un trapianto di cellule staminali emopoietiche allogeniche e rappresenta la reazione delle cellule immuni del donatore contro i tessuti dell’ospite. Può colpire a qualunque età.

COME SI RICONOSCE

Sono coinvolti tre organi: la cute (eruzione cutanea/dermatite), il fegato (epatite/ittero), l’apparato gastrointestinale (dolori addominali/diarrea). Possono essere interessati uno o più organi insieme.

COME SI CURA

Di solito, il trattamento dei pazienti consiste nel migliorare l’immunosoppressione e nell’aggiungere metilprednisolone al regime di trattamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 20-10-2014 04:15 PM


Lascia un Commento

*