Malattie pediatriche

Glicogenosi tipo 0

L'esordio di solito avviene in epoca prenatale o nella prima infanzia.
La glicogenosi tipo 0 colpisce nella prima infanzia.

La glicogenosi tipo 0 colpisce nella prima infanzia.

Il deficit di glicogeno-sintetasi o glicogenosi tipo 0 è un’anomalia genetica ereditaria del metabolismo del glicogeno. Non è una glicogenosi propriamente detta, in quanto il deficit enzimatico comporta una diminuzione delle riserve di glicogeno.

COME SI RICONOSCE

L’esordio di solito avviene in epoca prenatale o nella prima infanzia. I pazienti presentano affaticamento mattutino e ipoglicemia a digiuno (senza epatomegalia), associati a iperchetonemia, in assenza di iperalaninemia o iperlattacidemia. Dopo i pasti compaiono iperglicemia significativa, aumento dei lattati e dell’alanina e iperlipidemia.

COME SI CURA

La terapia è dietetica, basata su pasti frequenti, ricchi di proteine, durante la giornata e arricchiti di amido crudo alla sera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Corpo&Mente Argomenti: , Data: 17-10-2014 05:53 PM


Lascia un Commento

*